NPL: DUE STRATEGIE A CONFRONTO

 In Blog

– L’ assegnazione diretta dell’immobile vs. il rilancio in asta –

Acquistare il credito ipotecario ( NPL) rappresenta  soltanto  la prima fase  dell’iter relativo  al ”  business ” correlato  a questi prodotti finanziari.

Onde poter  tutelare il credito acquistato, occorre adottare uno specifico comportamento strategico che però può prendere una duplice direzione :

L’investitore potrà alternativamente  decidere se chiedere al Giudice dell’Esecuzione, nei 10 giorni antecedenti l’asta, l’assegnazione diretta dell’immobile ( ex  art. 505 e ss cp.c )  oppure se determinarsi ad intervenire all’incanto e ” rilanciare “.

Le conseguenze prodotte sono differenti, ma entrambe le strategie conducono al medesimo risultato : la tutela del proprio credito.

La scelta fra l’una e l’altra strategia dipendera’ dall’analisi dell’asset, ovvero dal valore dell’immobile posto a garanzia del credito e dall’attenta disamina degli atti di intervento ( gli ulteriori creditori in procedura).

Il valore nominale basso dei crediti con ipoteca rispetto  al valore commerciale dell’immobile, indirizzano certamente verso la scelta  dell’ assegnazione diretta del bene. . Le condizioni opposte, viceversa,  conducono l’investitore a determinarsi per  la strada della partecipazione in asta, al fine di ” rilanciare ” e far così aumentare  il valore di riscossione del credito.

dr Vescovi Claudio

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca