INVESTIRE NEGLI NPL: ISTRUZIONI PER L’ USO

 In Blog

Npl questi sconosciuti. Vengono nominati ormai nei telegiornali, nei programmi di divulgazione, trattati nei corsi per investitori immobiliari.
Npl è un acronimo inglese che sta per Credito non performante.
Di fatto si tratta di una vastissima categoria di crediti  ( ipotecari, chirografari,…) accomunati dalla difficoltà nella riscossione.
Tralasciando i crediti chirografari, considerati dallo Scrivente poco interessanti dal punto di  vista dell’ investimento, si affronta brevemente la categoria dei crediti ipotecari.
Si tratta di crediti garantiti da ipoteca e dunque con un Asset immobiliare a garanzia.
Concretamente si va ad acquistare il credito incagliato in una procedura esecutiva: asta o fallimento.
Ma da dove deriva dunque il guadagno per l’ investitore? E quando Questi potrà  riscuotere l’ investimento?
L’ investitore guadagna sul Gap tra il valore nominale del credito e il suo valore di acquisto. La riscossione è prevista entro i 120 giorni dall’ avvenuta asta o al piano di riparto, a seconda che si operi o meno con un veicolo. Al Lettore molti dei concetti appena illustrati appariranno oscuri. Nei prossimi articoli si entrerà  nel dettaglio di ogni singolo concetto.

Dr Claudio Vescovi

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca